Crowcon - Rilevare il gas per salvare delle vite
Cerca
24 dicembre 2021
BLOG
Cosa sono gli Area Monitor e come si usano?
Georgia Pratt
Dirigente di marketing

Le perdite all'aperto da serbatoi o condutture sono un particolare tipo di pericolo. Con molte aree esterne che non ospitano rivelatori fissi e permanenti. Se si fa affidamento solo su un monitor personale, nel momento in cui si allarma, c'è la possibilità di essere inghiottiti da una nuvola di gas pericoloso. Pertanto, un sistema temporaneo di allarme rapido tra voi e la fonte potenziale di un pericolo di gas ha la capacità di avvertirvi dei problemi in arrivo.

Cosa sono gli Area monitor e dove verrebbero usati?

I monitor d'area temporanei sono di solito unità robuste che possono essere collocate, stand-alone per monitorare una piccola area o più unità possono essere collegate insieme tramite rete cablata o wireless per creare una difesa perimetrale di un'area più grande. I dispositivi Area Monitor aiutano il personale addetto alla sicurezza a proteggere i propri lavoratori dai pericoli del gas in situazioni, oltre a - o talvolta in sostituzione di - monitor di gas personali e portatili utilizzati come dispositivi di protezione individuale (DPI). I monitor d'area possono essere posizionati per produrre una guardia tra i pericoli potenziali e i lavoratori, per notificare in cosa si stanno dirigendo o quali pericoli potenziali stanno arrivando. Questo si verifica più spesso quando il lavoro si svolge al di fuori delle normali operazioni, dove i rischi sono più elevati e/o diversi, come progetti speciali, costruzione, manutenzione, arresti, siti temporanei o piattaforme, ecc. In questo modo, possono essere utilizzati per formare una barriera intorno a un serbatoio o lungo una porzione di conduttura vicino al luogo del lavoro in corso. Le unità portatili possono essere facilmente dispiegate per fornire il monitoraggio della linea di recinzione durante la manutenzione, gli arresti o le svolte. L'obiettivo è quello di garantire che i dispositivi non siano così distanti tra loro che il gas possa passare senza essere rilevato. Se un sistema fisso viene messo fuori linea per la manutenzione, una rete di monitor d'area temporanei e veloci da distribuire è un'opzione ideale da usare al posto del sistema fisso fino a quando la manutenzione è completa e il sistema viene riportato online.

Come si usa?

Le unità possono essere collegate tramite cavi. Tuttavia è disponibile anche la connessione wireless tra i singoli monitor di area ed evita di introdurre un potenziale pericolo di inciampo. Questo potrebbe aggiungere significativamente a un compito già rischioso, per esempio, se si lavora in altezza. Alcuni sistemi wireless creano una rete mesh "autorigenerante". In questo caso, se la connessione wireless tra due dispositivi si indebolisce, la rete reindirizza automaticamente le comunicazioni attraverso dispositivi abilitati alternativi, creando una rete di tipo mesh che consente una rete wireless più robusta ed efficiente.

Il vantaggio di una connessione wireless è che è pratico usare ripetitori o unità extra per trasmettere gli allarmi direttamente alla sala di controllo. Oltre ai segnali di allarme gas, alcuni rivelatori trasmetteranno altri guasti, ad esempio la perdita del segnale o l'allarme "batteria scarica". Questa modalità di allarme programmata è spesso trasmessa da una specifica sequenza di segnali, ad esempio il lampeggiante e le luci lampeggiano per 3 secondi seguiti da una pausa di 5 secondi che si ripete finché un operatore non riconosce l'allarme.

Il monitoraggio wireless dell'area temporanea permette un rapido dispiegamento, garantendo al contempo un alto livello di protezione per i lavoratori in circostanze in cui i rischi sono difficili da monitorare. Il personale che lavora in altezza può essere avvisato di qualsiasi pericolo di gas a terra, o viceversa e lo stesso allarme può essere trasmesso alla sala di controllo avendo un rilevatore aggiuntivo nella sala di controllo. L'allarme acustico è significativamente più forte di un portatile standard e la sequenza di luci è più brillante e lampeggia più velocemente sull'unità Detective+ quando viene rilevato il gas. mentre la sequenza sulle altre unità della rete è più lenta. Questo differenzia l'unità più vicina al gas dalle altre, in modo che tutti siano avvisati della posizione del pericolo. Al contrario, rispetto ai vantaggi di questo prodotto, la configurazione tende ad essere semplice senza hardware aggiuntivo. Le batterie di Detective+ sono più grandi e durano più a lungo dei portatili convenzionali. Nel complesso, queste unità offrono una soluzione semplice ma efficace per proteggere i lavoratori al di fuori delle normali operazioni.

Crowcon's Detective+ è ideale per il monitoraggio temporaneo dell'area mentre gli operai eseguono una riparazione. Detective+ è portatile e può essere facilmente distribuito per fornire il monitoraggio della linea di recinzione durante le chiusure o le svolte. Se si lavora sulla ventola di una torre di raffreddamento, le unità Detective+ sono collegate ad altre unità (fino a 70 m di distanza) tramite i moduli Detective Wireless, che eliminano la necessità di cablaggio tra le unità. Detective Wireless utilizza la collaudata rete mesh RICOCHET. Nell'insolita circostanza che la connessione wireless tra due dispositivi si indebolisca, la rete reindirizzerà automaticamente le comunicazioni attraverso dispositivi alternativi abilitati a RICOCHET e quindi "auto-guarirà". In sostanza, questo crea una rete di tipo mesh che permette una rete wireless più robusta ed efficiente.

Per saperne di più sul monitoraggio dell'area

Iscriviti al nostro blog

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere l'ultimo blog!






    Leggi la politica sulla privacy e sui cookie di Crowcon qui. Se cambi idea, puoi annullare l'iscrizione in qualsiasi momento.