Crowcon - Rilevare il gas per salvare delle vite
Cerca
Crowcon promuove l'innovazione con la nuova generazione di rilevatori di gas infiammabili - Molecular Property Spectrometer™ Flammable (MPS™)

Crowcon Detection Instruments Ltd., produttore di apparecchiature per il rilevamento di gas con sede ad Abingdon, ha presentato un'importante innovazione nel campo del rilevamento di gas sia portatile che fisso con il lancio del primo rilevatore fisso al mondo dotato di Molecular Property Spectrometer™ (MPS™). Sviluppato daNevadaNanoi sensori MPS™ rappresentano la nuova generazione di rilevatori di gas infiammabili. MPS™ è in grado di rilevare rapidamente oltre 15 gas infiammabili contemporaneamente. Fino a poco tempo fa, chiunque avesse bisogno di monitorare i gas infiammabili doveva scegliere un rilevatore tradizionale con un pellistor calibrato per un gas specifico (e più pellistor in ambienti multispecie) o un sensore a capacità migliorata che utilizzava gli infrarossi (IR), che richiedeva anche un sensore separato da calibrare per ogni gas. Pur rimanendo vantaggiose, queste soluzioni tradizionali non sono sempre ideali. Ad esempio, entrambi i tipi di sensori richiedono una calibrazione continua e un bump test, e i pellistor possono essere danneggiati da agenti contaminanti (il cosiddetto "avvelenamento del sensore") o da condizioni difficili. In alcuni ambienti, i sensori devono essere sostituiti continuamente, il che è costoso sia in termini di denaro che di tempi di inattività. Inoltre, la tecnologia IR non è in grado di rilevare l'idrogeno e sia i rivelatori IR che quelli a pellistor a volte rilevano accidentalmente altri gas (cioè non calibrati), fornendo letture imprecise che possono innescare falsi allarmi.

Al contrario,MPS™rilevano rapidamente più gas contemporaneamente senza bisogno di calibrazione sul campo. Poiché i sensori Xgard Bright il sensore MPS™ di Xgard Bright è preciso, non va alla deriva e non richiede un fattore di correzione, e informa rapidamente, chiaramente e correttamente l'utente su quanto i livelli di gas nell'ambiente siano vicini al limite inferiore di esplosività (LEL). Questo valore viene definito "vero LEL™".

Inoltre,MPS™non possono essere avvelenati e non necessitano di calibrazione o bump test per tutta la loro durata di vita, che generalmente supera i cinque anni, anche se si consiglia di effettuare un controllo di sicurezza annuale per garantire il funzionamento del dispositivo. Sono auto-monitoranti e avvisano automaticamente l'utente di eventuali malfunzionamenti. Inoltre, offre la possibilità di enormi risparmi per i settori che trovano i sensori a pellistor costosi e soggetti a guasti, ma che finora non avevano alternative realistiche.

Per Crowcon, diventare la prima azienda a costituire un'associazioneMPS™in un rilevatore di gas fisso e, così facendo, a creare una soluzione innovativa a molteplici problemi, è motivo di orgoglio professionale.

'Incorporando un sensore MPS all'avanguardia nel sensoreXgard Brightstiamo creando un'innovazione e un miglioramento sostanziali nel campo del rilevamento dei gas infiammabili. Siamo orgogliosi di aver valutato e incorporato una tecnologia nuovissima e di averla messa in pratica, a beneficio delle persone che devono essere tenute al sicuro e delle aziende che ora hanno una vera alternativa alla tecnologia a pellistor e IR". - Ayudh Datta, responsabile del prodotto fisso.

L'utilizzo dell'idrogeno nei processi industriali è in aumento, in quanto si cerca di trovare un'alternativa più pulita all'utilizzo del gas naturale in questo settore. Il rilevamento dell'idrogeno è attualmente limitato alla tecnologia dei sensori a pellistore, a causa dell'incapacità dei sensori a infrarossi di rilevare l'idrogeno. Di fronte ai problemi di avvelenamento o di falsi allarmi evidenziati in precedenza, l'attuale soluzione può lasciare gli operatori con problemi di manutenzione costosa e regolare e di falsi allarmi. La tecnologia MPS di Gasman e Xgard Bright rileva automaticamente l'idrogeno e gli idrocarburi comuni in un unico sensore, senza avvelenamento, riduzione dell'accuratezza o ricalibrazione.

"I nostri affidabili monitor portatili per gas sono ora dotati della tecnologia dei sensori leader del settore richiesta dalle vostre applicazioni.I monitor portatili Gasmancon sensori MPS aiutano a ridurre la manutenzione del parco macchine, aumentano il tempo di funzionamento e riducono il costo totale di proprietà. Ma soprattutto, l'innovativa tecnologia garantisce la massima tranquillità, proteggendo i lavoratori in quasi tutti gli ambienti multigas". - Edward Clapham, Product Manager Portables.

Il Gasman con MPS è omologato ATEX Zona 0, consentendo agli operatori di entrare in aree in cui è presente un'atmosfera di gas esplosivi in modo continuo o per lunghi periodi senza temere che il Gasman possa incendiare l'ambiente. Inoltre, la durata della batteria con il sensore MPS è più che quadrupla rispetto alle soluzioni tradizionali, proteggendo i lavoratori per periodi più lunghi. Inoltre, il Gasman con MPS è predisposto per l'idrogeno (H2). Un singolo sensore MPS rileva con precisione l'idrogeno e gli idrocarburi comuni in una soluzione a prova di avvelenamento e senza ricalibrazione.

Per saperne di più sulla Crowcon, visitare https://www.crowcon.com o per saperne di più sui sensori Molecular Property Spectrometer™ visitare il sito https://www.crowcon.com/mpsinfixed/

Iscriviti al nostro blog

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere l'ultimo blog!






    Leggi la politica sulla privacy e sui cookie di Crowcon qui. Se cambi idea, puoi annullare l'iscrizione in qualsiasi momento.